Il coronaVirus non ferma la formazione CSEN Tennis settore nazionale

I corsi rimangono sospesi fino all’adozione di un apposito provvedimento regionale che consentirà la ripresa dei percorsi, fatto salvo la possibilità di svolgerli in modalità “smart working”, come previsto dalla DD  127 del 3/4/2020 Allegato 4.

Siamo in un periodo imperversato dal corona virus, in cui quasi tutte le attività sportive principali e collaterali sono sospese fino a data da destinarsi.

Come annunciato, anche i corsi di formazione, nel  senso tradizionale del termine, sono sospesi, a meno di usare metodi di “formazione a distanza” che la tecnologia ci mette a disposizione.

Il tennis settore nazionale dello CSEN, come gli altri enti di promozione sportiva, avevano calendarizzato dei corsi di formazioni per insegnanti regionali e nazionali, oltreche’ a svariate manifestazioni sportive che avrebbero coinvolto decine di atleti.

Il settore ha deciso, durante le riunioni che si sono comunque tenute regolarmente tra i membri del direttivo (composto dal Presidente Diego Valentini, e dal suo staff di persone quali Fabrizio Biolo, Paolo Corti, Donato Campagnoli, Davide Guarino, Alessandro Perrone, Fabio Valentini), di mantenere gli impegni per quanto riguarda lo svolgimento dei corsi di formazione, usando la metodologia “formazione a distanza”.

 

Il Direttivo Csen Nazionale Settore Tennis in una riunione tenuta a inizio anno a Cavareno insieme all’istruttore nazionale Martina Zavarise

 

Dopo lunghe dissertazione si e’ deciso di suddividere il corso in due appuntamenti ben distinti:

  • il primo, di due giornate, fatta interamente usando metodi di videoconferenza, in cui verranno spiegati dagli stessi docenti che avrebbero fatto il corso tradizionale, gli argomenti teorici
  • il secondo, sempre di due giornate, che verrà fatto in un secondo momento, nel circolo CSEN che ha organizzato il corso, non appena le condizioni lo permetteranno, in cui verranno toccati gli argomenti “sul campo”, e il test finale per ottenere la qualifica di Istruttore Regionale Csen di Tennis.

Il tennis CSEN settore Nazionale e’ il primo ente sportivo in Italia,  che e’ riuscito ad attivarsi e a iniziare questa nuova “attività” di corsi di formazione sportiva, almeno nell’ambito del tennis.

Il CSEN è un Ente di Promozione Sportiva: ha come scopi istituzionali l’incentivazione e la diffusione delle attività  sportive amatoriali, dilettantistiche: inoltre esso opera anche per la realizzazione di manifestazioni culturali, pedagogiche e sociali aventi come nella crescita civile del Paese.

Il primo corso, quello organizzato da Tennis Club Ghedi ASD del Maestro Davide Guarino, si sta svolgendo in questi giorni, e il feedback e’ estremamente positivo. Il corso e’ iniziato nella giornata di venerdi’ pomeriggio inoltrato con il discorso di accoglienza e di presentazione del responsabile nazionale Diego Valentini e successivamente  con l’intervento del maestro Davide Guarino che ha condiviso con i partecipanti la mission del nostro ente formativo nonchè la figura dell’Insegnante a 360 gradi. Nella giornata di Sabato sono intervenuti i due formatori Donato Campagnoli e Paolo Corti con i loro interventi.

 

Due docenti del primo corso a distanza CSEN, Donato Campagnoli e Paolo Corti, nella loro aula virtuale con i partecipanti

Al primo corso hanno partecipato circa 20 corsisti provenienti dalla regione Lombardia.

Successivamente, sono stati pianificati altri corsi in altre diverse aree del paese, tra cui quello dell’ATB School of Tennis di Cervarese Santa Croce di Fabrizio Biolo, che si terra’, per quanto attinente alla prima parte del corso, nei giorni di 23 e 30 maggio 2020.

Per qualsiasi informazioni sul CSEN e sui suoi corsi si puo’ consultare il sito CsenTennis.it

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo successivo

Tennis Club Ghedi Asd